VIENNA - HCB - PO Semifinale 2018

1 Anno 2 Settimane fa #5151 da Phaneuf
Non so come andrà a finire questa serie. Ma ad ogni modo non possiamo che essere contenti per dove sono arrivati i nostri ragazzi. Da ultimi con distacco abissale dalla penultima. A giocarsi una serie di finale contro un team che a fine anno sembrava fatto di marziani incapaci di perdere. Bene. E se fosse che a furia di andare a mille all'ora i marziani siano un po' stanchi?
Tempo fa avevo detto che, secondo me, sebbene ultimissimi in classifica, la squadra c'era e che con più tempo passato insieme potevano dare delle brutte gatte da pelare a chiunque nell lega. Ad un certo punto forse non ne ero più troppo convinto. Però ora i ragazzi sono dove sono. Nell'attesa di scoprire fino a dove possono arrivare, solo applausi per questo HCB!

  • Senior Member
  • Senior Member

  • Messaggi: 56
  • Ringraziamenti ricevuti: 10

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    1 Anno 2 Settimane fa - 1 Anno 2 Settimane fa #5152 da HCB

    magic man ha scritto: come sempre succede, i viennesi si lagnano del presunto brutto hockey che giochiamo, dimenticando gara 2, vabbè.

    :evil: :evil:

    Questo è buono, quando succede di solito è perchè hanno tanta ma tanta paura.

    Da fonti vicine allo spogliatoio giallonero, confermo che c'è mooooolto nervosismo e la barca sta rischiando di rompersi
    AVANTI TUTTA SENZA SEDERSI SUGLI ALLORI!!!


    Da parte mia posso dire che non mi aspettavo tanta forza dai nostri, e se possibile parcheggerei sempre il pulmann davanti alla porta (cit. Murinho).

    Tuokkola mostruoso!

    Vi ricordate le sfide con il Varese di Corsi?
    minuti e minuti a tirare verso la porta, poi il disco arrivava a Carlacci...lo passava a Catenacci che andava a segnare, e la partita la portavano a casa loro.
    Quel Varese ha segnato la mia infanzia, ma il fatto di attaccare per 55 minuti e di perdere la partita non mi ha mai fatto dire "cazzo che schifo di hockey che pratica il varese"...anzi, il Varese mi dava l'impressione di una corazzata inviolabile

    porka miseria se mi ricordo.....:evil: :evil:

    , stessa impressione che mi da questo HCB.
    Comunque l'importante nella serie è fare la nostra bella figura, e qualunque sia il risultato finale mi pare di poter dire "missione compiuta".

    eh no, qui ti devo contraddire....AVANTI TUTTA !!!
    Il potenziale c'è eccome!


    Qui bisogna scivere la storia.

    E la storia siamo noi!!


    :evil: :evil:


  • Elite Member
  • Elite Member

  • Messaggi: 223
  • Ringraziamenti ricevuti: 13

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ultima Modifica: 1 Anno 2 Settimane fa da HCB.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    1 Anno 2 Settimane fa - 1 Anno 2 Settimane fa #5154 da Andy

    magic man ha scritto: Vi ricordate le sfide con il Varese di Corsi?
    minuti e minuti a tirare verso la porta, poi il disco arrivava a Carlacci...lo passava a Catenacci che andava a segnare, e la partita la portavano a casa loro.

    A questo punto, completando la prima linea d'attacco varesina, citerei anche l'ex nazionale canadese U20 Denis Houle. Contro il Bolzano i gialloneri giocavano giustamente di rimessa, sfruttando la velocità dei loro attaccanti.

  • Platinum Member
  • Platinum Member

  • Messaggi: 751
  • Karma: 1
  • Ringraziamenti ricevuti: 83

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ultima Modifica: 1 Anno 2 Settimane fa da Andy.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    1 Anno 2 Settimane fa - 1 Anno 2 Settimane fa #5155 da Andy
    Con i vostri ricordi mi avete fatto venire in mente una canzoncina.

    Houle!
    Carlacci!
    e Catenacci!
    A noi ci piace
    il Varese tricolore.
    A noi ci piace
    il Varese tricolore.

  • Platinum Member
  • Platinum Member

  • Messaggi: 751
  • Karma: 1
  • Ringraziamenti ricevuti: 83

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ultima Modifica: 1 Anno 2 Settimane fa da Andy.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    1 Anno 2 Settimane fa - 1 Anno 2 Settimane fa #5156 da Andy
    La rete emblematica di ieri è stata quella del pareggio a 26 secondi dal termine. DeSousa difende un disco alla balaustra, al quale si avventa come un falco Smith. Passaggio fulmineo del texano ad Angelidis, piazzato davanti alla porta, il quale, facendo un blocco con il corpo, cede il puck a Halmo. L'ex NHLer, notando dall'altra parte il sopraggiungere di Petan, lo serve e per l'italo-canadese è uno scherzo insaccare con il portiere sul palo opposto. Questa è fortuna? No, è classe e voglia di vincere!

  • Platinum Member
  • Platinum Member

  • Messaggi: 751
  • Karma: 1
  • Ringraziamenti ricevuti: 83

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ultima Modifica: 1 Anno 2 Settimane fa da Andy.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    1 Anno 2 Settimane fa - 1 Anno 2 Settimane fa #5158 da Podlosky

    Andy ha scritto: La rete emblematica di ieri è stata quella del pareggio a 26 secondi dal termine. DeSousa difende un disco alla balaustra, al quale si avventa come un falco Smith. Passaggio fulmineo del texano ad Angelidis, piazzato davanti alla porta, il quale, facendo un blocco con il corpo, cede il puck a Halmo. L'ex NHLer, notando dall'altra parte il sopraggiungere di Petan, lo serve e per l'italo-canadese è uno scherzo insaccare con il portiere sul palo opposto. Questa è fortuna? No, è classe e voglia di vincere!


    Stessa azione fatta in 5 contro 5 sul 1:1 o in PP ... si ti darei pienamente ragione... classe e voglia di vincere...

    ma fatta da disperati in 6:5 con la porta sguarnita e quindi basta poco per prendere un gol da 50m si chiama tentare la fortuna... e noi così abbiamo fatto.. puntato al Casinò...
    c'è chi vince e c'è chi perde... noi abbiamo VINTO.

    è così da inizio stagione abbiamo sempre visto queste giocate... lampi di classe in un buio quasi crepuscolare... ora che il nostro gioco deve essere per forza difensivo ad oltranza diventano l'unica arma per vincere... sono fiammate e queste sono state... VIENNA si è bruciato...

    bisogna dare merito ai giocatori che adesso si stanno impegnando davvero affondo.. irriconoscibili alla squadra vista solo 30 giorni fa... (non serve andare tanto indietro... basta citare la partita di Znojmo o Dornbirn del girone intermedio per ricordare la poca voglia di sacrificarsi)

    Giocando così si possono ottenere risulati inattesi... certo che gli errori visti nei primi due tempi di ieri dove i passaggi altamente imprecisi con più di una volta dei veri e propri assist agli avversari devo essere eliminati.. non sempre puoi sperare che il regalo non venga scarato. :lol:

    Comunque vincere in rimonta è stato un bel segnale.. cosa mai avvenuta in questi nostri play off... e difficile ricordarla anche nel resto della stagione... non vedo l'ora che sia già domani... per rivivere una nuova battaglia...

    La storia ebbe inizio con:
    Lux Roberto (GK), Mech, Hager, Menestina, Ebner, Drescher.
    Riserve: Gamper, Moser, Heiseler
    • Podlosky
    • Avatar di Podlosky Autore della discussione
    • Offline

  • Administrator
  • Administrator
  • Shaibu - Шайба

  • Messaggi: 612
  • Karma: 4
  • Ringraziamenti ricevuti: 95

  • Sesso: Sconosciuto
  • Data di nascita: Sconosciuto
  • Ultima Modifica: 1 Anno 2 Settimane fa da Podlosky.

    Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

    Powered by Forum Kunena